SAPORI DI SCOZIA

SAPORI DI SCOZIA

SAPORI DI SCOZIA

Sapori e profumi della Scozia da assaporare viaggiando in piena libertà.

Un viaggio e un’ esperienza attraverso prodotti e piatti tipici della cucina scozzese, per vivere in modo nuovo la Scozia

Partenze giornaliere dal 7 gennaio al 10 dicembre 2018

 

1° giorno Edimburgo/ Glasgow – Birra e non solo

Arrivo all’aeroporto, ritiro dell’auto e proseguimento per la località dove si pernottera in zona Glasgow. In base all’orario di arrivo abbiamo due suggerimenti per la giornata: provare il Wee Food Tour di Glasgow che prevede l’esperienza di diversi assaggi in 6 differenti ristoranti, negozi specializzati e famiglie indipendenti esperte. Oppure provare la birra locale con il Tennent’s Brewery tour. La Birreria Wellpark è la casa con 450 anni di tradizione birraia e guide esperte ti accompagneranno dietro le scene per scoprirne tutti i segreti.

2° giorno Fort William/ Loch Ness/ Inverness – Specialità di pesce con vista

Prima colazione. Partenza da Glasgow in direzione Fort William percorrendo la strada panoramica che le collega passando per Loch Lomond, Rannoch Moor e Glencoe. Fate una sosta pranzo a Fort William assaggiando le loro specialità di pesce con una splendida vista sul lago Linnhe. Proseguimento in direzione nord, fino a Fort Augustus e da li costeggiando il Loch Ness fino a Inverness. Pernottamento in zona Inverness o Aviemore.

3° giorno Speyside/ Aberdeen – Whisky e Shortbread

Prima colazione. Si guida per un breve tratto fino a raggiungere la fattoria Leault, dove incontrare un allevatore che spiegherà i segreti dell’allevamento della pecora in Scozia con una dimostrazione della collaborazione dei cani. Si continua attraverso la regione dello Speyside, famosa per il whisky dove si potrà visitare una delle molte disitlleria della zona. Sulla strada per Aberdeen una sosta da non perdere è al Dean’s of Huntly, dove si producono i famosi biscotti al burro seguendo un’ antica ricetta di famiglia, non si può resistere alla loro bontà accompagnandone i sapori con una tazza di te o caffè. Pernottamento nella zona di Aberdeen.

4° giorno Royal Deeside – Rito del Te e Angus

Prima colazione. Intera giornata da dedicare alla visita del Royal Deeside, la regione preferita dalla Famiglia Reale fin dal 1850. Visita al castello ed ai giardini di Crathes ed al caratteristico villaggio di Ballater. Nel pomeriggio visita ad un allevamento di bestiame della razza Aberdeen Angus , incontro con un allevatore che ne spiegherà la storia approfittando del tempo per gustare un ottimo Cream Tea, il famoso rito del te accompagnato dagli scones. Pernottamento nella zona di Aberdeen.

5° giorno Arbroath/ St. Andrews/ Edimburgo – Formaggio e Haggis

Prima colazione. SI parte in direzione sud, lungo la costa si può visitare Arbroath per scoprire il proceso per affumicare il pesce. Proseguimento in direzione di St. Andrews e prima di arrivare visita alla fabbrica locale di formaggio St. Andrews Cheese Farm, assaggiate un piatto di prodotti locali. Sosta per la visita della città di St. Andrews prima di proseguire in direzione Edimburgo. Per la serata suggeriamo di provare una tipica serata scozzese con musica e assaggio di haggis, uno dei sapori più forti della cucina tradizionale. Pernottamento in zona Edimburgo.

6° giorno Edimburgo – Gin locale

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della capitale scozzese, passando dalla città nuova con le case in stile georgiano per finire alla Old Town, con le sue stradine e le case medivali dominate dal bellissimo castello. Come prodotto locale troviamo il gin, approfittate di un tour delle distillerie per provare il tipico liquore britannico. Pernottamento in zona Edimburgo.

7° giorno Edimburgo

Prima colazione e in base all’orario del volo rilascio dell’auto in aeroporto e rientro.

Per maggiori informazioni e prenotazioni per questo itinerario o per crearne uno su misura per te contattami : [email protected]   –  cellulare 320 0935852

Condividi: